.

Mario Davico – Nero ed ocra

tempera su tela (1970 c.a.) – Nero ed ocra – Collezione privata

L’opera su tela eseguita a tempera presentava un danno principale imputabile ad una incauta operazione di pulitura. Tutte le fasi operative sono state progettate in funzione della sensibilità dei leganti della pittura. La solubilità del colore e la sensibilità delle cromie a trattamenti di pulitura con soluzioni acquose, ha motivato la scelta di una pulitura a secco per permettere l’asportazione completa del colore giallo asportato e trascinato nelle macro zone circostanti. Il successivo intervento ha riguardato il ristabilimento della coesione della pellicola pittorica mediante applicazione generalizzata di prodotto consolidante per nebulizzazione, a fasi ripetute con diluizione variabile e l’integrazione cromatica delle zone con perdita di colore.

PROGETTI CORRELATI